Una risposta a Salvatore

Ho letto il saggio breve recente di Antirez, il creatore e mantenitore del popolare progetto Redis, in cui parla della sua esperienza di manutenere un progetto Open Source Software (OSS) da dieci anni in risposta ad un altro mantenitore che è in difficoltà dopo anni di lavoro altruista. Grazie alla visibilità di chi sviluppa progetti Open Source, gli aspetti negativi del lavoro vengono discussi e trattati all’aperto. Per chi non lo conosce, Redis è un programma che espone un server per il veloce ritrovamento dei dati a cui si accede con una frequenza elevata, fa tante altre cose ma è famoso per quello.
Leggi di più...

Gli esperti informatici sono come Molise

Il significato di progresso per il mondo, o un paese, o un gruppo è sempre diverso per diverse persone e spesso la definizione per la stessa persona cambia nell’arco della loro vita. Questa spiega perché lo slogan “Make America Great Again” è ridicolo. Ne la campagna elettorale né i sostenitori concordano su una data specifica. Piuttosto che un accordo sulla data, questi invece richiamano la grandezza e bellezza del passato ricordato, come l’obiettivo a cui mirare per la società e il governo americano.
Leggi di più...

Sulla gratitudine

Non si riflette spesso quando si sta bene. Almeno, da quando ho aperto questo blog fino adesso, ho percepito questo. Nei periodi felici della vita mi sembra che non ci sia bisogno di fermarmi per considerare come sono arrivato ad essere così contento. Intanto, chi si accontenta, gode. Siccome sto bene adesso e siccome mi piace andare controcorrente e siccome posso lasciare la pulizia di casa ad un altro giorno ancora, penso e scrivo.
Leggi di più...

Ponti

In questi giorni ho beccato diverse persone che riferiscano a vita come un fiume con cui si interagisce. Anche se un compagno di casa mi ha sottolineato l’importanza di rilassare e galleggiare nel fiume metaforico, c’è un detto attribuito ad Eraclito che mi tiene molto di più: “non potresti entrare due volte nello stesso fiume” Ci sono quelli che insistono che dobbiamo sempre nuotare contro il corrente ed altri che cercano un’ancora a cui possono legarsi per stare fermi nel flusso.
Leggi di più...

Via

Mi sto autoconvincendo di andare via dell’Italia. Dopo un’operazione, un ritorno e tre settimane qua ho capito un paio di cose di me stesso. Per prima cosa, il frisbee, il campionato italiano e la sfida che portano mi davano l’impegno di rispettare il mio corpo e la sua salute. Invece adesso ho un fisioterapista che me lo dice e una tendenza a consumare troppo alcol. Da un bisogno sportivo è venuta una cura da me stesso che era molto positivo.
Leggi di più...

Riparazioni

Lunedi, allenandomi con la mia squadra di frisbee, ho rotto il mio LCA durante un esercizio di scatti. Vuole dire che non giocherò per un bel po’ e sicuramente non questa stagione. Per un insieme di motivi, sono ritornato in fretta negli States. Principalmente per un motivo assicurativo cioè un diritto agli interventi del genere sotto la copertura assicurativa familiare per i figli degli assicurati sotto i ventisei anni. Questo diritto viene del famoso Obamacare del 2010, e perderò la possibilità di avere il ligamento riattacato ad un prezzo molto ragionevole tra tre settimana quando compirò ventisei anni.
Leggi di più...

La spremuta quotidiana

Dicono nella mia regione che la necessità è la madre dell’invenzione. Se il detto è vero, significa che non inventerò niente perché mi trovo molto bene nella mia situazione. Magari se è più complicato di quello, farò nascere qualche cosa di utile ma non voglio pensare soltanto a questo. Invece è notevole quante persone mi hanno consigliato di andare a fare due o tre anni di lavoro prima di tornare a studiare.
Leggi di più...

Diritti positivi

Ho appena dato l’esame di CILS in cui c’erano due prove scritte. Credo di essere stato bocciato alla prova dell’ascolto ma la prima prova scritta era rilevante per questo blog. Chiedeva cosa ne pensavo del diritto alla salute sul posto di lavoro, perché le procedure non vengono sempre seguite anche se la conformità è nell’interesse dell’impresa e dei suoi dipendenti. All’indirizzo web potete lasciare un voto o correzioni alla brutta copia poi, rigrazio Cristina Vicarelli per la sua rilettura precisa.
Leggi di più...

Stare sul pezzo

Tra poco sosterrò un esame di italiano per ottenere una certificazione di livello C1, quindi se vuoi darmi una mano lasciami qui correzioni, suggerimenti, o pareri e saranno automaticamente usati per migliorare il seguente brano. Tre anni fa ho visto un colloquio che mi ha colpito molto. L’intervistatore ha chiesto al fondatore e CTO del D-Wave Systems, l’azienda che ha avuto molto successo fabricando i primi computer quantum per gli utilizzi pratici, di raccontare la sua storia.
Leggi di più...

Ad Block GDPR

Ho iniziato un saggio breve giovedi che non potevo finire. Il tema era sul fatto che oggi ci sono tante persone brillanti che vivono e lavorano che non avranno mai la ricognizione o il rispetto che gli artisti famosi del rinascimento hanno, solamente perché c’è troppo rumore fra i geni e quelli che sanno come dirigere attenzione per le loro interesse. Ma non l’ho finito perché non sapevo come concluderlo e francamente mi pare che sia meglio così perché è difficile per me rimanere positivo quando parlo di pubblicità.
Leggi di più...